Assortimento

Servizi

Sei nel negozio di
Magenta (MI)
Località Mainaga, 31
20013 Magenta
Cerca il tuo negozio OBI
Indietro
Cerca il tuo negozio OBI
Non siamo riusciti a determinare la tua posizione.
Mostra altri negozi
Cerca il negozio sulla mappa

Sembra che il tuo browser sia impostato in modo da bloccare i cookies. Per poter usare correttamente tutte le funzioni del sito, sarà necessario abilitare i cookiees e ricaricare la pagina.

Il tuo browser non è aggiornato. Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito.

Camere fresche d'Estate

Camere fresche d'Estate

Con l’arrivo dell’Estate aumentano le temperature e gli ambienti domestici si riscaldano molto più velocemente. Con questa guida ti daremo alcuni consigli per mantenere le tue stanze fresche anche d’Estate.

1. Come rinfrescare gli ambienti in Estate?

Ci sono diversi modi per abbassare la temperatura delle stanze. Ad esempio, puoi lasciare le finestre aperte la sera, o la notte, quando l’aria è più fresca.

Puoi trovare ulteriore protezione dal calore usando pellicole per finestre, tende plissettate e protezioni solari esterne.

Per un impatto maggiore, puoi anche usare i ventilatori o installare uno o più condizionatori.

Come rinfrescare gli ambienti in Estate?

Quali sono le cause del calore in casa?

2. Quali sono le cause del calore in casa?

Le principali fonti di calore sono rappresentate dall’assenza di isolamento degli infissi, come nelle finestre senza tende o senza tapparelle che lasciano filtrare il sole riscaldando gli ambienti.

Anche computer, lampade o televisori, sono delle fonti di calore che possono aumentare la temperatura della stanza.


3. Come evitare il calore nelle stanze?

Quando le temperature si alzano, ti consigliamo di proteggere gli ambienti dall’irraggiamento termico, tenendo le finestre chiuse durante il giorno e oscurandole con tapparelle o persiane.

Puoi anche usare le pellicole di protezione che riflettono la luce solare assorbendo il calore delle finestre.

Un’ottima alternativa è rappresentata inoltre da tende da sole, vele parasole e ombrelloni che bloccano i raggi del sole ancor prima che raggiungano le finestre.

La sera, invece, quando le temperature si abbassano ricordati di aprire le finestre per lasciar fuoriuscire l’aria calda.

Come evitare il calore nelle stanze?

ventilatori e condizionatori

4. Ventilatori e condizionatori

Mentre le protezioni solari bloccano i raggi del sole, i condizionatori ti consentiranno di abbassare la temperatura.

La scelta del dispositivo dipende principalmente dal luogo di utilizzo, dal costo e anche dall’efficienza energetica.

Un piccolo ventilatore da appoggiare alla scrivania ha sicuramente un costo minore e un dispendio energetico diverso rispetto ai condizionatori monoblocco.

I ventilatori sono disponibili in diversi modelli. Un semplice ventilatore da pavimento o da appoggio occupa poco spazio mentre un ventilatore a soffitto è adatto sia a stanze di grandi che di piccole dimensioni.

I ventilatori mantengono in movimento l'aria nella stanza ma non la raffreddano.

Per rinfrescare velocemente l'ambiente, un condizionatore monoblocco è l'ideale.

Ti basterà usare una presa elettrica e avere una finestra vicina che consenta di trasportare l'aria calda all'esterno attraverso un tubo flessibile. Per evitare che l'aria calda ritorni nuovamente attraverso l'apertura, è necessario chiudere la fessura della finestra con una speciale guarnizione per finestre per condizionatori d'aria.

Una caratteristica delle unità di condizionamento monoblocco è la loro mobilità e possono quindi essere spostate in base alle proprie necessità.

Se vuoi climatizzare il tuo appartamento o un ufficio di grandi dimensioni, ti consigliamo di usare un condizionatore split. Questo condizionatore si compone di due unità che vengono installate all'interno e all'esterno della casa.


5. Domande frequenti

Quanto sono rumorosi i condizionatori?

Non esiste un dispositivo completamente silenzioso. Ogni dispositivo ha un proprio livello di rumore, dato dalle ventole di raffreddamento. Il rumore varia a seconda del modello e del livello di potenza. In linea generale, il condizionatore più silenzioso è il condizionatore split.

Sulla maggior parte dei dispositivi, troverai comunque una valutazione in decibel.

I condizionatori consumano molta elettricità?

Nella scelta del condizionatore, dovresti prestare attenzione alla classe di efficienza energetica.

Per evitare un dispendio energetico eccessivo, ti consigliamo di impostare la temperatura non più di sei gradi in meno rispetto alla temperatura esterna. Assicurati inoltre che le prestazioni del condizionatore siano adeguate alle dimensioni della stanza in modo da evitare costi inutili.

L’aria condizionata può causare danni?

La temperatura che scegli di impostare ha un ruolo fondamentale. La vicinanza eccessiva al condizionatore potrebbe causare dolori cervicali. Infatti, ti consigliamo di evitare una differenza eccessiva tra la temperatura esterna e quella ambiente in modo da evitare problemi alle articolazioni.

Con una manutenzione e una pulizia regolari, puoi prenderti cura del tuo impianto di climatizzazione ed avere sempre un’ottima qualità dell’aria.

Domande frequenti

Torna su