Assortimento

Servizi

Sei nel negozio di
Magenta (MI)
Località Mainaga, 31
20013 Magenta
Cerca il tuo negozio OBI
Indietro
Cerca il tuo negozio OBI
Non siamo riusciti a determinare la tua posizione.
Mostra altri negozi
Cerca il negozio sulla mappa

Sembra che il tuo browser sia impostato in modo da bloccare i cookies. Per poter usare correttamente tutte le funzioni del sito, sarà necessario abilitare i cookiees e ricaricare la pagina.

Il tuo browser non è aggiornato. Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito.

Gli strumenti del Fai da te

Porte di casa a confronto

Fai da te: gli strumenti che non possono mancare

Installare il nuovo ripiano, pulire la stufa o cambiare le batterie dei giocattoli per bambini: in casa ci sono tanti piccoli lavoretti per i quali una semplice cassetta degli attrezzi non basta. Infatti, che si tratti di riparare, rinnovare o costruire, con gli strumenti giusti ogni lavoro è più facile, veloce e sicuro.

Che strumenti servono per il Fai-da-te? In questo articolo troverai la risposta a questa domanda e tante altre informazioni sugli attrezzi indispensabili per i tuoi lavoretti domestici.

1. Gli attrezzi giusti

I set con gli attrezzi di base offrono un'ampia dotazione con il miglior rapporto qualità-prezzo.

Per qualunque tipologia di lavoro, che sia in casa o in giardino, è importante trovare e utilizzare lo strumento adeguato.

In questo elenco troverai gli strumenti di cui potresti aver più bisogno per svolgere i tuoi lavori domestici.

La dotazione di base comprende la seguente attrezzatura: Seghe a mano e lime, Martelli di diverse dimensioni, Chiave a brugola e chiave inglese, Metro a nastro e metro pieghevole, Assortimento di cacciaviti, Pinze e tronchesi

Per la tua sicurezza quando lavori ricordati di indossare sempre i dispositivi di protezione: Protezione per gli occhi, Guanti da lavoro, Indumenti da lavoro

All’interno della dotazione di base troverai anche: Graffatrice elettrica, Cacciavite a batteria, Trapano a percussione, Seghetto alternativo, Levigatrice orbitale

A seconda delle dimensioni e della tipologia, è possibile acquistare questa attrezzatura di base a un prezzo conveniente ma senza rinunciare alla qualità.

Se però sei interessato a realizzare progetti più complessi, potresti aver bisogno dei seguenti utensili elettrici: Pialletto elettrico Pistola a caldo per colla Smerigliatrice angolare Troncatrice Sega circolare o sega circolare manuale

La dotazione di base include anche i seguenti materiali: Nastro isolante, Nastro in tessuto, Chiodi per legno e mattoni e cemento, Tasselli, viti e dadi

Gli attrezzi giusti

Scegli correttamente gli strumenti

2. Scegli correttamente gli strumenti

I dispositivi e gli strumenti elettrici che utilizzi devono essere maneggiati con cura. Inoltre, per i dispositivi che prevedi di utilizzare frequentemente, ti consigliamo di fare un test prima dell'acquisto per verificare che gli attrezzi siano comodi e maneggevoli

Solamente così potrai lavorare in modo sicuro e confortevole. E ricordati che, tanto più frequentemente prevedi di usare un attrezzo, tanto più vale la pena investire in prodotti di prima categoria

Il miglior investimento è sempre la qualità.


3. Usa lo strumento in modo sicuro

Ricordati che anche il migliore degli strumenti richiede una manutenzione regolare e un uso consapevole.

Per questo motivo, quando acquisti un nuovo elettroutensile, lascia che il nostro personale qualificato ti spieghi nel dettaglio quale dispositivo risponde meglio alle tue esigenze e come utilizzarlo.

Usa lo strumento in modo sicuro

Indossa sempre i dispositivi di sicurezza

4. Indossa sempre i dispositivi di sicurezza

Durante i tuoi lavori ricordati di indossare sempre l’abbigliamento da lavoro e i dispositivi di protezione individuale.

Ad esempio, se lavori con una fresatrice o una smerigliatrice, gli occhiali da lavoro possono proteggere i tuoi occhi da scintille, trucioli e schegge.

Una maschera antipolvere, invece, impedisce l'inalazione delle particelle solide o liquide più sottili che sono sospese nell’aria.

Quando si lavora con macchine pesanti e, soprattutto, rumorose, è sempre meglio usare una protezione per le orecchie come le cuffie anti rumore.

I guanti, invece, sono essenziali come protezione da eventuali tagli e bordi affilati. Fai attenzione però, quando si maneggiano strumenti come il trapano o la sega, il tessuto del guanto rischia di incastrarsi dentro la macchina. Per questo motivo in casi del genere è sempre meglio toglierli prima.

Ricordati che il tuo abbigliamento deve essere aderente mentre lavori, perciò chiudi le maniche della camicia per sicurezza, altrimenti c'è il rischio che le pieghe rimangano impigliate nel trapano o nella sega circolare.

Evita di indossare gioielli e, se hai capelli lunghi, legali all’indietro o indossa un cappello. Infine, ti consigliamo di mantenere sempre ben illuminata la postazione di lavoro, ad esempio attraverso l’uso di un faretto. La luce non solo aiuta a prevenire gli incidenti, ma ti permette anche di lavorare meglio e di limitare eventuali errori.


5. Cura e pulizia degli strumenti

Sottoponi i tuoi strumenti a una manutenzione regolare, dureranno più a lungo e potrai lavorare con loro in modo più sicuro

Leggi sempre le istruzioni per l’uso in modo da sapere come prendersi cura del dispositivo o dell’attrezzo acquistato

Con l’uso dell’aspirapolvere rimuovi la polvere dalle prese d’aria di raffreddamento degli utensili elettrici per evitare che si surriscaldino durante l'uso

Infine, pulisci regolarmente gli attrezzi con un panno inumidito e poi asciugali con un panno pulito.

Cura e pulizia degli strumenti

Conserva gli strumenti a portata di mano e in modo sicuro

6.Conserva gli strumenti a portata di mano e in modo sicuro

Mantieni in ordine la disposizione dei tuoi attrezzi, così potrai trovarli e usarli facilmente.

Affinché tutti gli strumenti siano sempre a portata di mano, ripuliscili e mettili a posto subito dopo aver finito di utilizzarli.

Assicurati di non piegare i cavi dei dispositivi elettrici, ma limitati ad arrotolarli. In caso contrario lo strato di isolamento del cavo potrebbe rovinarsi e rompersi.

Fai attenzione a riporre con cura strumenti affilati come coltelli e lame, in modo da non ferirti nel tentativo di prenderli in mano. A questo proposito, è meglio che questa tipologia di attrezzi venga avvolta nella carta o nel tessuto. In alternativa puoi anche utilizzare un tappo di sughero per ricoprire l’estremità della punta ed evitare di tagliarti.


Alcuni prodotti utili



Torna su