Pulire e revisionare le tapparelle in 6 fasi

Pulizia a tapparelle basse.

Puoi pulire le tue tapparelle senza problemi da solo. Siamo felici di spiegarti come, quali materiali e prodotti usare e come procedere per raggiungere risultati perfetti.

Le tapparelle sono particolarmente esposte agli agenti esterni e si sporcano molto in fretta. La maggior parte dello sporco scompare con la pioggia, a volte è tuttavia necessario provvedere a una pulizia accurata delle tapparelle. Nei piani alti di condomini o case si consiglia di chiedere aiuto a imprese specializzate per ridurre i rischi. Se le tapparelle sono dotate di un cassonetto per avvolgibile interno è possibile procedere alla pulizia dall’interno. Al piano terra, puoi pulire le tapparelle senza problemi dall’esterno. Ti spieghiamo come fare passo dopo passo.

1 - Step by step
È bene coprire il davanzale con degli asciugamani.

Step 1 - Preparazione

Copri il davanzale esterno con vecchi panni in modo tale da bloccare l’acqua sporca direttamente.  In un secchio prepara una soluzione caustica con acqua e detergente per plastica o detergente neutro.

Pulire le guide delle persiane con una scopetta e un panno umido.

Step 2 - Pulire le guide

Spolvera dapprima le scanalature dove scorrono le tapparelle. Con una scopetta rimuovi lo sporco in eccesso, foglie e i ramoscelli. Pulisci le guide alla fine con un panno umido per eliminare polvere e resti di sporco.

Eliminare lo sporco con l’aspirapolvere.

Step 3 - Abbassare le tapparelle ed eliminare lo sporco in eccesso

Abbassa le tapparelle fino a poter vedere le fessure di aria e luce. Utilizzando una scopa o un aspirapolvere elimina lo sporco in eccesso e le ragnatele.

Il rullo viene pulito lamella per lamella con un panno umido e asciugato.

Step 4 - Pulire le tapparelle

Pulisci accuratamente le tapparelle, lamella per lamella, utilizzando un panno in microfibra o una spugna e il detersivo unito all’acqua tiepida preparato in precedenza. Non usare troppa pressione per non danneggiare le tapparelle e le guide.

Dopo aver rimosso accuratamente lo sporco dalle tapparelle, sciacquale con acqua fresca. Infine passa un panno in cotone per asciugarle. Lasciale ancora abbassate per farle asciugare completamente.

Pulire la cinghia delle persiane con un panno in microfibra.

Step 5 - Pulire la cinghia delle tapparelle

Con un panno in microfibra e la soluzione detergente preparata è possibile pulire bene la cinghia delle tapparelle. In caso lo sporco sia difficile da rimuovere si consiglia di sostituire la cinghia. Puoi trovare nuove cinghie nel tuo negozio OBI.

Controllo dell’integrità della cinghia e del rullo.

Step 6 - Revisione delle tapparelle

Controlla le tapparelle e i dispositivi di comando per localizzare eventuali danni. La revisione di parti elettriche o l’installazione di nuove parti dovrebbe essere sempre affidata a esperti del mestiere. In caso dovessi scoprire danni alle tapparelle o ai dispositivi di comando si consiglia di non utilizzare le tapparelle fino al momento in cui avrai fatto riparare i danni.
Solitamente, le tapparelle si puliscono da sé nelle giornate di pioggia. In caso sia tuttavia necessaria una pulizia più accurata, puoi farlo da te, se abiti al piano terra.

Torna su