Cura dei mobili da giardino in legno

Gartenmöbel-Berater

La stagione giusta per godersi il giardino è arrivata: cosa c'è ora di più bello che rilassarsi in giardino o sul balcone?
Mantenere i nostri mobili in legno in buono stato è importante. Come preservarli al meglio? Con questa piccola guida di OBI vi sveliamo qualche trucco che farà sicuramente al caso vostro.

1. Suggerimento: pensate allo spazio a disposizione 2. Suggerimenti per la cura di mobili in legno duro
3. Pulizia approfondita 4. Applicare l'olio o lo smalto
Tipp: An Stauraum denken!

1. Suggerimento: pensate allo spazio a disposizione

I mobili in legno devono essere conservati durante le stagioni umide e fredde all'interno. Durante l'acquisto di mobili da giardino, si dovrebbe considerare quanto tempo si desidera avere de mobili all'esterno e, soprattutto, la quantità di spazio per conservarli.

OBI offre mobili da giardino di ogni tipo, comprese le opzioni salvaspazio, di ottima qualità e prezzi convenienti.

Holzmöbel

2. Suggerimenti per la cura di mobili in legno duro

I mobili in legno tropicale sono particolarmente robusti rispetto ad altri legni. La tonalità miele caldo marrone del legno viene mantenuta, ma dovrebbero essere puliti e oliati una o due volte all'anno accuratamente. La manutenzione richiesta non è molto impegnativa, ma la regolarità della cura è importante. Altrimenti si formerebbe nel tempo una patina grigio-argento.

Gründliche Säuberung

3. Pulizia approfondita

In primo luogo, il legno deve essere pulito, ciò può essere fatto più facilmente con un pennello e del sapone neutro. In alternativa, è possibile utilizzare prodotti di pulizia speciali dedicati e una soluzione con candeggina. In caso di grave alterazione, il mobile deve essere levigato fino al legno sano.

gartenmoebelberater_9

4. Applicare l'olio o lo smalto

Innanzitutto, il legno deve essere asciutto e privo di polvere e grasso, prima di applicare l'olio o lo smalto. È adatto, a scopo protettivo, l'olio teak per uso esterno. Posizioniamo per prima cosa sul terreno un telo protettivo, in modo da non lasciare nessuna macchia. Quindi, applichiamo il prodotto di cura con un pennello e ripetiamo più volte, se necessario. Meglio due strati sottili che una mano di vernice troppo spessa.

Torna su