Assortimento

Servizi

Sei nel negozio di
Magenta (MI)
Località Mainaga, 31
20013 Magenta
Cerca il tuo negozio OBI
Indietro
Cerca il tuo negozio OBI
Non siamo riusciti a determinare la tua posizione.
Mostra altri negozi
Cerca il negozio sulla mappa

Sembra che il tuo browser sia impostato in modo da bloccare i cookies. Per poter usare correttamente tutte le funzioni del sito, sarà necessario abilitare i cookiees e ricaricare la pagina.

Il tuo browser non è aggiornato. Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito.

Giardinaggio con bambini: idee per giardino e balcone

Giardinaggio per bambini: idee per giardino e balcone

I bambini possono imparare molto sulla natura facendo giardinaggio. Con questa guida ti mostreremo alcuni lavoretti che puoi fare in giardino insieme ai più piccoli per coinvolgerli e divertirvi.

1. Giardinaggio insieme: vivere la natura con i bambini

Quando fanno giardinaggio, i bambini possono imparare le diverse fasi di sviluppo delle piante, dalla semina fino alla raccolta dei frutti.

E’ un’attività istruttiva, sicura e divertente che i bambini possono realizzare con le proprie mani.

Se non hai un giardino, non preoccuparti: puoi utilizzare dei vasi per creare un piccolo spazio verde sul balcone o sul terrazzo.

Giardinaggio insieme: vivere la natura con i bambini

Come far appassionare i tuoi bambini al giardinaggio

2. Come far appassionare i tuoi bambini al giardinaggio

I bambini vogliono scoprire cose nuove in modo giocoso e divertente, quindi il giardinaggio non deve essere percepito come un lavoro, ma piuttosto un'avventura.

Quando fai giardinaggio puoi impegnarli con piccoli e semplici mansioni. In questo modo, impareranno che anche le piante hanno bisogno di cura per poter crescere sane e forti.


3. Un giardino a misura di bambino

Se il giardino è a misura di bambino avrai maggiori probabilità di attirare l’attenzione dei più piccoli. Ad esempio, puoi piantare ribes, lamponi o mirtilli, l'ideale per una merenda a base di frutta.

Alcuni cespugli di bacche sono disponibili anche in miniatura, e sono perfetti per un vaso sul terrazzo o sul balcone.

Anche se la stagione primaverile è la migliore per dedicarsi al giardinaggio puoi portarti avanti, iniziando a pianificare con anticipo le attività da realizzare insieme ai bambini.

Ad esempio, crea delle ”liste dei desideri” chiedendo loro quale frutta e verdura vorrebbero piantare e mangiare.

Potete anche esplorare insieme il giardino e pensare a come progettarlo per dare riparo a insetti e altri animali. I progetti potrebbero riguardare una casetta per insetti, uccelli o ricci.

Un giardino a misura di bambino

Giardinaggio in modo giocoso tutto l’anno

4. Giardinaggio in modo giocoso tutto l’anno

Le attività di giardinaggio che i bambini possono realizzare dipendono dalla loro età e dai loro interessi.

Puoi usare il raccolto per cucinare o per creare colori naturali per dipingere e colorare. Insieme ai più piccoli, puoi preparare delle marmellate fatte in casa o un sacchetto profumato con fiori di lavanda essiccati.

La Primavera è il momento ideale per seminare fiori estivi, verdure ed erbe. Le piante che ti consigliamo sono:

Ma puoi anche seminare piantine come lattuga, pomodori e peperoni.

In Estate puoi seminare e raccogliere frutti come ribes, uva spina e lamponi, ma anche verdure come lattuga, cetrioli, zucchine, pomodori, peperoni, spinaci e valeriana. Questo periodo è anche il momento ideale per tagliare e asciugare erbe come la salvia, il basilico o il timo.

In Autunno, non appena le pere e le mele sono mature, puoi coinvolgere i bambini nella raccolta. Per Halloween puoi raccogliere le zucche e intagliarle insieme a loro.

Un altro compito in cui puoi coinvolgerli è quello di piantare i bulbi per l’arrivo della Primavera. Se hai un balcone, puoi piantare i bulbi direttamente nel vaso.

Quando arriva l’Inverno, i bambini possono essere coinvolti in altri compiti come preparare cibo per gli animali, coltivare giacinti nel vaso o seminare il crescione.


5. Quali piante sono adatte ai bambini?

I bambini piccoli non hanno molta pazienza con il giardinaggio. Quindi scegli piante che crescano rapidamente e che siano resistenti e facili da curare.

Per la semina ti consigliamo fiori come calendule o girasoli, oppure ortaggi come pomodori, ravanelli e crescione. Per la frutta invece, meglio scegliere frutti colorati e dolci che i bambini possano mangiare.

Piantare e scavare nel terreno è un'esperienza di giardinaggio divertente. Puoi sorprenderli mostrando loro che anche i fiori come le viole, la malva o il nasturzio sono commestibili.

Un consiglio: evita le piante velenose o con spine, o al limite adotta misure di protezione adeguate a tenerli a distanza.

Quali piante sono adatte ai bambini?

Attrezzi da giardino per bambini

6. Attrezzi da giardino per bambini

Lavorare con gli attrezzi da giardino aiuta i bambini a tenersi in movimento. La maggior parte degli strumenti però potrebbe essere troppo grande e pesante, soprattutto per i più piccoli.

Esistono comunque attrezzi da giardino per bambini come mini annaffiatoi o piccole pale ideali per le loro dimensioni.


7. Giardinaggio sul balcone e in casa

Se non hai un giardino, puoi comunque coltivare sul terrazzo o sul balcone. Ci sono piante e verdure che non necessitano di particolare spazio come le patate.

Anche il crescione da giardino è un classico per il giardinaggio indoor. L’unica cosa che ti serve è un davanzale e puoi procedere a piantarlo in una ciotola. Sul davanzale della finestra puoi anche far crescere piante in mini serre o in vassoi.

Giardinaggio sul balcone e in casa

Torna su