Assortimento

Servizi

Sei nel negozio di
Magenta (MI)
Località Mainaga, 31
20013 Magenta
Cerca il tuo negozio OBI
Indietro
Cerca il tuo negozio OBI
Non siamo riusciti a determinare la tua posizione.
Mostra altri negozi
Cerca il negozio sulla mappa

Sembra che il tuo browser sia impostato in modo da bloccare i cookies. Per poter usare correttamente tutte le funzioni del sito, sarà necessario abilitare i cookiees e ricaricare la pagina.

Il tuo browser non è aggiornato. Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito.

Coibentare una parete interna

Coibentazione di una parete interna.

Non è sempre possibile isolare una parete dall’esterno. Per ottimizzare l'isolamento termico della propria casa puoi quindi ricorrere ad una coibentazione interna. In questa guida ti spieghiamo passo dopo passo come effettuare questa operazione.

1 - Step by step 2 - Lista dei materiali
3 - Lista degli attrezzi
Preparativi.

Step 1 - Preparazione

Per coibentare una parete interna la soluzione migliore è quella di applicare sul muro dei pannelli isolanti minerali. Per fare ciò, il sottofondo deve essere liscio, pulito, asciutto e abbastanza robusto da poter sostenere il carico. Per prima cosa taglia a misura i pannelli con una sega a mano. In seguito occorre applicare della malta leggera con una spatola dentata – con denti da 10 mm - su tutta la superficie del pannello isolante e stendetela uniformemente. Lo spessore della malta dovrebbe essere di circa. 8 mm. Per preparare la malta ti consigliamo di seguire sempre le istruzioni riportare sulla confezione dal produttore..

Posare i pannelli termoisolanti.

Step 2 - Posare i pannelli termoisolanti

Ora puoi proseguire applicando sul muro la prima fila di pannelli isolanti avendo cura che siano perfettamente dritti. Per questa operazione puoi aiutarti con una bolla o un filo a piombo. Se hai bisogno di adattare la grandezza di alcuni pannelli, puoi tranquillamente farlo utilizzando una sega a mano con denti fini. I pannelli termoisolanti devono essere applicati utilizzando una malta leggera da applicare anche sul sottofondo e devono avere una sfalsamento maggiore o uguale a 150mm. Per posizionali basta esercitare una leggera pressione, così da permettere alla malta di fare presa sulla parete. Questa operazione è necessaria per assicurare la funzionalità strutturale della coibentazione interna..

Applicazione di pannelli termoisolanti.

Step 3 - Applicare i pannelli termoisolanti

Su sottofondi adatti all’adesivo non è necessario fissare i pannelli termoisolanti con dei tasselli. Se devi applicare i pannelli termoisolanti su vecchi intonaci, ti consigliamo di fissare il tutto con dei tasselli a muro in aggiunta alla malta. Può bastare un tassello per ogni pannello ma tutto dipende dallo stato di salute del sottofondo.

Rifinitura.

Step 4 - Rifinitura

Una volta fissati tutti i pannelli, puoi rimuovere eventuali irregolarità semplicemente carteggiando le zone interessate. Fatto questo, puoi pitturate il tutto o applicare della malta leggera sui pannelli. Se invece desideri intonacare la parete, consigliamo di aggiungere dei tasselli per maggior presa e procedere applicando l’intonaco avendo cura di utilizzare anche una armatura a rete.

Applicazione dell’intonaco.

Step 5 - Applicare l’intonaco

Prima di applicare l’intonaco, ti consigliamo di rivestire la parete con una strato di malta leggera di 5 mm di spessore. Per questa operazione puoi aiutarti con una spatola. Dentata da 10 mm Procedi quindi applicando la rete di armatura su cui aggrapperà l’intonaco nel terzo superiore della parete. Puoi sovrapporre le varie porzioni di rete con giunzioni di minimo 10 cm. Per rivestire gli angoli ti servirà invece l’ausilio di una squadretta angolare. Dopo questa operazione puoi cominciare ad intonacare.

Montaggio di carichi leggeri.

Step 6 - Montare carichi leggeri

I carichi statici più leggeri, fino a 3 kg, possono essere montati a una distanza di 600 mm direttamente nel pannello termoisolante. Esistono appositi tasselli piani per pannelli minerali, ti consigliamo di utilizzarli per fissare mensole o altri carichi leggeri. I carichi pesanti devono essere invece ancorati al muro portante.

Lista dei materiali

  • pannelli minerali termoisolanti
  • malta leggera per m²
  • eventuale armatura a rete 1,10 m/m²

Lista degli attrezzi

  • trapano con frusta miscelatrice
  • sega a mano (a dentatura fine)
  • scala
  • livella a bolla d’aria
  • spatola dentata (denti 10 mm)
  • metro pieghevole
  • eventuale frattazzo
  • eventuali tasselli
Torna su