Consulente per le piante da interno

Piante da interno

Ottimo clima

Le piante in casa portano benessere: il colore verde evoca una sensazione positiva. Inoltre le piante rendono umida l’aria, producono ossigeno e distruggono le sostanze nocive. Ogni pianta ha una propria virtù – così la felce funge da miglior disintossicatore biologico contro la formaldeide mentre il filodendro è una delle poche piante che filtrano la nicotina. Questa sezione vi aiuterà a capire come creare un’oasi verde e un ambiente sano tra le pareti di casa vostra.

I benefici delle piante da interno

  • Umidita' dell’aria

    Più sani grazie alle piante da interno

    Avete presente il prurito alla gola, l’arrossamento degli occhi, la secchezza delle mucose della bocca e del naso in inverno? La colpa il più delle volte è dell’aria troppo secca. Le piante da interno sono un ottimo rimedio: tramite la loro elevata capacità di vaporizzazione migliorano l’umidità dell’aria. Il pericolo di contrarre un raffreddore diminuisce e la pelle appare più fresca e giovane.

  • Killer delle sostanze nocive

    Migliorare l’aria che respiriamo

    Stando a ricerche scientifiche, le piante diminuiscono notevolmente la concentrazione di sostanze nocive nell’aria. In stanze con una pessima aerazione la concentrazione di sostanze nocive è piuttosto elevata. Anche gli impianti di climatizzazione oppure la presenza di molta gente fanno sì che il contenuto di ossigeno in ambienti chiusi scenda velocemente a livelli insalubri.

    Consiglio:

    Le piante fungono da „polmone verde“:
    Forniscono prezioso ossigeno e, allo stesso tempo, filtrano le sostanze nocive nell‘aria.

  • Amate i fiori?

     

    Un buon clima anche grazie alle piante fiorite

    Le seguenti piante fiorite sono degli ottimi demolitori di sostanze nocive e ottimi  umidificatori:
    ● Crisantemi: attaccati raramente da parassiti. Posizione: soleggiata, luminosa.
    ● Gerbera: di facile cura. Posizione: soleggiata, luminosa.
    ● Orchidea Phalaenopsis  contro lo xilene tossico (emanato dai PC). Posizione: penombra.
    ● Cactus di Natale/Cactus di Pasqua: Rapida crescita. Posizione: luminosa.

Guida alle piante verdi da interno

  • Palma Areca: Uno dei migliori umidificatori naturali
    Ottimo contro: xilene, toluene e formaldeide
    Cura: mantenere umida e concimare regolarmente
    Posizione: luminosa
    Temperatura: 18-24 °C

  • Camadorea (Chamaedorea elegans): "filtro d’aria ad alto rendimento".
    Ottimo contro: benzene, tricloroetilene, formaldeide
    Cura: annaffiare abbondantemente, mantenere umida la terra nel vaso
    Posizione: luminosa/penombra
    Temperatura: 16-24 °C

  • Clorofito ( chlorophytum comosum): Pianta particolarmente adatta per stanze umide come il bagno. E' bene girarla ogni tanto per favorirne una folta crescita.
    Ottima contro: formaldeide
    Cura: mantenere umido il terreno
    Posizione: luminosa/penombra
    Temperatura: 18 – 24 °C

  • Felce (Nephrolepis): il miglior disintossicatore per formaldeide (vernici, smalti, fumo).
    Cura: mantenere umida, spruzzare
    Posizione: luminosa/penombra
    Temperatura: 18 - 24 °C

  • Dracena Marginata: Filtra le sostanze chimiche nocive dei tessuti e delle pareti.
    Ottima contro: formaldeide, benzene, monossido di carbonio, nicotina
    Cura: annaffiare e concimare con moderazione
    Posizione: luminosa
    Temperatura: 18 – 24 °C

  • Pothos:  purifica l’aria
    Ottimo contro: ammoniaca, acetone, benzene, tricloroetilene, formaldeide.
    Cura: mantenere umido, concimare, spruzzare ogni tanto
    Posizione: penombra
    Temperatura: 16 – 24 °C

  • Spatifillo: Trasforma le sostanze nocive in zucchero ed amminoacidi.
    Ottimo contro: formaldeide, nicotina
    Cura: annaffiare in modo costante, concimare regolarmente
    Posizione: luminosa/penombra
    Temperatura: 16 – 21 °C